EN / DE / FR / PL / ΕΛ / ES / IT / LT / RO
 
EN / DE / FR / PL / ΕΛ / ES / IT / LT / RO
Stefania Bona, direttrice della fotografia, Torino
©Simone Cargnoni
  • Direttrice della fotografia
Data di nascita 1978 (46 Anni)

Contatti

CellulareRiservato ai membri
E-mail riservata ai membri

    Progetti come direttrice della fotografia

    Filtro
    AnnoTitoloGenereRegistaProduzioneCommento
    2021Souvenirs Of WarDocumentarioGeorg ZellerHelios Sustainable Films GmbH [it]
    2018Defender of the Faith
    additional photography 2. Kamera
    Documentario cinematograficoChristoph RöhlFlare Film GmbH [de]additional photography 2. Kamera
    2017LibereDocumentario cinematograficoRossella SchillaciArchivio Nazionale Cinematografico della Resistenza [it]

    Progetti in altre attivitą

    Filtro
    AnnoTitoloGenereRegistaProduzioneCommento
    2017In My RoomFilmUlrich KöhlerPandora Film GmbH & Co. Filmproduktions- und Vertriebs KGaiuto operatore
    2016Family IdiotsFilmMichael KlierMichael Klier Film [de]aiuto operatore
    2014Fuori Mira (tit. provv.)Film indipendenteErik BernasconiVentura Film [ch]aiuto operatore
    2013Brothers of the WindFilmmultipliTerra Mater Studios GmbHvideo assist
    2013MuteCortometraggioJohanna ThalmannHFF Hochschule für Fernsehen und Film München [de]aiuto operatore

    Caratteristiche

    Nazionalitąitaliana
    LingueFranceseIngleseItalianoTedesco
    Esperienza internazionaleEuropa centrale: Germania, Svizzera
    Europa meridionale: Malta
    FormazioneStefania Bona č una direttrice della fotografia e regista italiana.

    Inizia a sperimentare con la fotografia e la stampa alle superiori, successivamente frequenta l'Accademia di Belle Arti di Venezia e la KHS Weissensehe di Berlino, sviluppando la sua ricerca artistica nel campo dell'arte pubblica, con alcune collaborazioni tra Italia e Germania.

    Dal 2004 al 2007 ha lavorato presso la Sandretto Re Rebaudengo, Fondazione per l'Arte Contemporanea di Torino, come mediatrice artistica.

    La sua attenzione si rivolge al cinema, in particolare al documentario creativo e nel 2010 si specializza in "Cinematografia" presso la Scuola di cinema documentario ZeLIG, a Bolzano.

    Da quel momento inizia la sua formazione, lavorando in produzioni cinematografiche di finzione come assistente operatore.

    Da diversi anni si occupa esclusivamente della fotografia di documentari e film d'autore, che partecipano a vari festival internazionali e italiani come: Rotterdam, Dok Leipzig, Vision du Rčel, Dokfest in Kassel, Torino FF, Biografilm, Festival dei Popoli Firenze, Bellaria FF, Filmmaker Film Festival,…visibili su piattaforme come: Netflix, RaiPlay, Produzionidalbasso… e in ambito Arte come: MART Rovereto, PAC Milano, Museo del 900 Milano, Padiglione Piemonte - sezione off Biennale d'Arte Venezia 2019.

    Come regista dirige il documentario "Gente dei Bagni”, 2014, in concorso in diversi Festival Internazionali, e premiato nei seguenti: RIFF di Roma, Festival di Trento, ViaEmiliadocFest, Mediterraneo Video Festival e Human Rights Film Festival di Napoli.
    Residenza principale / settore geograficoTorino
    Seconda residenzaTrient
    ResidenzaItalia - Piemonte